Il colore dall’araldica
al branding

Il ruolo del colore è determinante oggi tanto quanto lo è stato in passato. Diventa quindi necessario avere una formazione specifica per comprendere come il colore influenzi la percezione di un brand o di un prodotto.

A sinistra il colore araldico, a destra la riproduzione in bianco e nero secondo il metodo Pietrasanta.

Il ketchup Heinz è un prodotto universalmente apprezzato. Non ha avuto altrettanto successo il tentativo di Heinz di commercializzare la variante viola.

Abbiamo sviluppato, grazie ad un progetto internazionale, la nuova immagine di Nescafé.

Il linguaggio visivo fresco e leggero dona maggior valore e differenziazione a Fileni.

Abbiamo aiutato Parmalat e De Cecco a sviluppare le rispettive brand architecture.

Abbiamo accompagnato la trasformazione di De Nigris da produttore a marca rivolta ai consumatori più sofisticati e gourmet. Per Vitasnella abbiamo sviluppato il nuovo pack system.

Abbiamo aiutato Bauli a elevare la propria immagine creando una linea regalo dedicata al canale selective.

Abbiamo creato da zero Womo, un brand dedicato alla cura personale maschile in tutti i suoi aspetti.

I nostri insight

© 2018 CB’A Srl All Rights Reserved P.IVA 05940620965

Siamo un network di 11 uffici distribuiti in tutto il mondo, 300 professionisti che lavorano su progetti provenienti da oltre 30 Paesi.

Cambia lingua
en - it

Digita una o più parole e premi invio